Carrello vuoto
 x 

Il declino della distinzione tra diritto pubblico e diritto privato

Sottotitolo
Atti del IV Congresso nazionale SIRD. Trento, 24-26 settembre 2015
Autori
G.A. Benacchio, M. Graziadei (a cura di)
ISBN
978-88-6342-933-6
N. Pagine
359
Anno Pubbl.
2016
Collana
Quaderni della facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento
Numero
24
Materia
Diritto privato
Product ISBN:  978-88-6342-933-6
16,00 €

Il volume accoglie gli atti del IV Congresso nazionale della Società Italiana per la Ricerca nel Diritto Comparato. La distinzione tra diritto pubblico e diritto privato è rivisitata in prospettiva storica, comparata ed europea da Stefano Battini, Giuseppe Bellantuono, Gian Antonio Benacchio, Giacomo Delledonne, Andrea Giardina, Jean-Louis Halpérin, Giulio Napolitano, Renato Nazzini, Barbara Pozzo, Ruth Rubio-Marín, Rodolfo Sacco, Mario Serio, Pietro Sirena, Bernardo Sordi. I contributi su temi specifici spaziano dalla responsabilità civile alla famiglia, dall’antitrust agli investimenti e all’arbitrato, alla regolazione dell’ambiente e dei mercati.

 

Gian Antonio Benacchio è ordinario di Diritto privato dell’Unione europea nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università̀ di Trento ove insegna anche Diritto privato e Diritto del commercio internazionale. Autore di diverse pubblicazioni, è condirettore dell’Osservatorio Permanente sull’applicazione delle regole di concorrenza e dell’Osservatorio di diritto comunitario sugli appalti pubblici presso l’Università̀ di Trento.

 

Michele Graziadei è ordinario di diritto privato comparato nell’Università di Torino. È presidente della SIRD dal 2014. Ha al proprio attivo numerose pubblicazioni in lingua italiana, inglese, francese. In qualità di visiting professor ha insegnato nelle Università di Parigi II, Cornell, Lione, Lussemburgo.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2017

Vetrina

La questione meridionale dell'università

di Mauro Fiorentino

Novità

 

 

Rivista online

informazioni

Contatti e info