Carrello vuoto
 x 

L'evoluzione della libertà religiosa dopo il Concilio Vaticano II

Sottotitolo
Le Costituzioni e i Concordati in Polonia, Spagna e Italia
Autori
M. De Donà, D. Trabucco
ISBN
978-88-9391-392-8
N. Pagine
216
Anno Pubbl.
2018
Collana
Studi di attualità giuridiche
Numero
32
Materia
Diritto costituzionale
Product ISBN:  978-88-9391-392-8
15,00 €
Base price 15,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount

La libertà religiosa quale diritto della persona umana «riconosciuto e sancito come diritto civile nell’ordinamento giuridico della società» (Dignitatis Humanae, n. 2) è il tema centrale di questo volume. Nonostante abbia incontrato opposizione più di altri documenti, la Dignitatis Humanae rappresenta uno dei maggiori testi del Concilio Ecumenico Vaticano II. Gli autori propongono in particolare l’analisi, dal punto di vista storico e giuridico, dell’evoluzione che ha portato all’approvazione delle Costituzioni di Polonia, Spagna e Italia nonché dei Concordati sottoscritti con la Santa Sede. La rinascita della Chiesa e la libertà riconquistata nell’est Europa vengono rappresentate simbolicamente dalla caduta del Muro di Berlino dopo l’intensa opera pastorale-diplomatica di Paolo VI e dei suoi più stretti collaboratori. Papa Wojtyla proseguì l’impegno nella promozione della libertà religiosa di tutti i popoli nel solco tracciato dal Concilio. In questo senso il caso della Polonia è particolarmente interessante e ricco di spunti, mentre la Spagna post-franchista rientra nella fattispecie della “separazione coordinata” e per l’Italia si è di fronte ad una situazione anomala: la Costituzione del 1948 riconosce il principio di non discriminazione su base religiosa e l’uguaglianza di tutte le confessioni religiose di fronte alla legge ma non c’è ancora una legge specifica sulla libertà religiosa.

 

 

Michelangelo De Donà è Professore a contratto di Diritto dell’Unione Europea presso il Campus universitario Ciels di Padova e Unimed di Milano. Iscritto all’Albo dei Giornalisti del Veneto.

 

Daniele Trabucco è Professore a contratto di Storia delle Relazioni Internazionali presso il Campus universitario Ciels di Padova e di Diritto Internazionale presso Unicollege di Mantova e Unimed di Milano.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2018

Vetrina

La questione meridionale dell'università

di Mauro Fiorentino

Novità

 

 

Rivista online

informazioni

Contatti e info