Carrello vuoto
 x 

Sfide didattiche

Sottotitolo
Il pensiero critico nella scuola e nell’università
Autori
F. Piro, L.M. Sicca, P. Maturi, M. Squillante, M. Striano
ISBN
978-88-9391-274-7
N. Pagine
412
Anno Pubbl.
2018
Collana
punto org
Numero
44
Materia
Organizzazione aziendale e antropologia della didattica
Product ISBN:  978-88-9391-274-7
25,00 €
Base price 25,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount

Sfide didattiche è una tappa di ricerca. Condotta da docenti che riflettono sulle strategie adottate. Per migliorarle.

 

Sfide didattiche è un’analisi di “buone pratiche”. Un caleidoscopio disciplinare, non modelli da eseguire: exempla cui ispirarsi. O, magari, contrapporre alternative di progettazione.

 

Sfide didattiche è un dialogo tra artigiani di praxis (πρᾶξις) e rielaborazione della conoscenza. Altro e oltre la poíesis (ποίησις).

 

Perché attraverso il cristallino del pensiero critico, la didattica è articolabile: intrecciando obiettivi specifici con quelli trasversali.

 

Perché se si perseguono traguardi di competenza, si può puntare a formare «una testa ben fatta» piuttosto che una «testa piena».

 

Perché il pensiero critico è anche messa-in-opera di altre forme: creatività, oltre ogni dogmatismo, capacità di collegare, reimpiego di esperienze, reclutamento dei vissuti.

 

Se ne consiglia la lettura a chi senta l’urgenza di opporsi alla scissione tra apprendimento e riflessione.

 

Se ne sconsiglia la lettura a chi ritenga un perditempo d’aula il costruire, co-costruire e decostruire. Perché così si fa. E basta.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2019

Vetrina

La questione meridionale dell'università

di Mauro Fiorentino

Novità

 

 

Rivista Diritto e società


informazioni

Contatti e info