La Direttiva quadro sulle acque (2000/60/CE) e la Direttiva alluvioni (2007/60/CE) dell’Unione europea

Sottotitolo
Attuazione e interazioni con particolare riferimento all'Italia
Autori
M. Alberton, M. Pertile, P. Turrini (a cura di)
ISBN
978-88-9391-496-3
N. Pagine
VIII-272
Anno Pubbl.
2018
Collana
Quaderni della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento
Numero
38
Materia
Diritto dell'Unione europea
Product ISBN:  978-88-9391-496-3
17,10 €
Base price with tax
Base price 18,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount 0,90 €

Come spesso capita alla legislazione che disciplina settori complessi, anche la Direttiva 2000/60/CE (meglio nota come Direttiva quadro sulle acque) e la Direttiva 2007/60/CE (cioè la Direttiva alluvioni) sono rimaste confinate nello stretto recinto dei dibattiti fra specialisti. Questo volume intende offrire una panoramica su ambo gli strumenti che rappresentano le norme più importanti adottate finora dall’Unione europea nell’ambito della gestione delle risorse idriche e dei bacini idrografici. A tal fine, il funzionamento delle due direttive e i principi che ne stanno a fondamento – che talora richiamano analoghi principi o prassi di diritto internazionale – vengono spiegati con l’intenzione di renderle accessibili al non esperto, pur senza rinunciare a problematizzare la trattazione. Ciò viene fatto anche intrecciando il lato teorico con quello pratico, illustrando lo stato di attuazione delle direttive a livello europeo e in particolare in Italia, che solo di recente ha completato le necessarie riforme istituzionali e ancora presenta un certo numero di profili critici, dei quali pure si dà conto.

 

 

Mariachiara Alberton è ricercatrice senior di Diritto e politiche ambientali presso l’Istituto di Studi Federali Comparati dell’EURAC Research.

 

Marco Pertile è professore associato di Diritto internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.

 

Paolo Turrini è docente a contratto di Diritto internazionale presso la Facoltà di Sociologia dell’Università di Trento.

There are yet no reviews for this product.