La parità di genere nella pubblica amministrazione

Autori
M. Benedetti, G. Bertezzolo, H. Caroli Casavola, M. De Bellis, E. Morlino, S. Pellizzari
ISBN
978-88-6342-546-8
N. Pagine
116
Anno Pubbl.
2013
Collana
Rapporti IRPA 2012
Numero
4/2012
Materia
Diritto amministrativo
Product ISBN:  978-88-6342-546-8
10,00 €
Base price 10,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount

Il Rapporto ha l'obiettivo di valutare in concreto quale sia la posizione delle donne nel settore pubblico in Italia; di individuare i principali problemi e le eventuali disparità basate sull genere; e di proporre soluzioni, tenendo conto anche dell'impatto finanziario delle stesse sulle amministrazioni.

A questo fine si analizzano, innanzitutto, i dati, la normativa e le prassi relativi alla presenza e alle condizioni di lavoro delle donne nelle pubbliche amministrazioni italiane nel contesto delle direttive europee. Il confronto con le istituzioni comunitarie e con le amministrazioni di altri Paesi europei viene, poi utilizzato per individuare, ove presenti, tendenze comuni ai vari ordinamenti, sia in termini di problemi che di soluzioni adottate.

 

Mariangela Benedetti è professore a contratto di Politiche della semplificazione presso il Dipartimento di istituzioni linguistico-letterarie, comunicazionali e storico-giuridiche dell'Europa (Distu) dell'Università degli Studi della Tuscia e dottore di ricerca in Diritto amministrativo presso la Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza'.

 

Giulia Bertezzolo è funzionario presso la Direzione Generale Salute e Consumatori (Sanco) della Commissione europea e dottore di ricerca in Libertà fondamentali nel diritto amministrativo e costituzionale comparato e comunitario presso la Facoltà di giurisprudenza degli Studi di Trento.

 

Hilde Caroli Casavola è professore associato nella Facoltà d economia dell'Università degli Studi del Molise e dottore di ricerca in Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione presso la Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza'.

 

Maurizia De Bellis è ricercatore di diritto amministrativo nella Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Roma 'Tor Vergata' e dottore di ricerca in diritto pubblico dell'economia dell'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza'.

 

Elisabetta Morlino è assegnista di ricerca di diritto amministrativo nella Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli 'Suor Orsola Benincasa', dottore di ricerca in Universalizzazione dei sistemi giuridici: storia e teoria (dottorato congiunto tra l'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza', l'Università degli Studi di Firenze e l'Istituto Italiano di Scienze Umane) e LL.M. in International Legal Studies presso la New York University School of Law.

 

Silvia Pellizzari è ricercatore di diritto amministrativo nella Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento e dottore di ricerca in Studi giuridici comparati ed europei presso la Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento.

There are yet no reviews for this product.