Carrello vuoto
 x 

Diritto canonico e rapporti Stato-Chiesa in tempo di pandemia

Autori
R. Santoro, G. Fusco
ISBN
978-88-9391-798-8
N. Pagine
146
Anno Pubbl.
2020
Collana
Fuori collana
Materia
Diritto ecclesiastico
Product ISBN:  978-88-9391-798-8
11,40 €
Base price with tax
Base price 12,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount 0,60 €

La diffusione globale del Covid-19, più comunemente detto coronavirus, si è riflessa rapidamente e profondamente sull’agire quotidiano dell’intera umanità, contagiando anche il fattore religioso.

Il diritto canonico e i rapporti tra Stato e Chiesa cattolica non sono stati immuni dalle dinamiche innescate dalle limitazioni di molteplici diritti fondamentali, ivi compresa la libertà religiosa, ritenute necessarie per garantire il distanziamento sociale, quale unico antidoto – al momento – per contrastare l’avanzamento dell’epidemia.

A tale riguardo, il presente volume, partendo da una analisi dei rapporti tra Stato e Chiesa cattolica in tempo di pandemia, propone al lettore una ricostruzione dei numerosi interventi normativi prodotti in ambito civile e canonico finalizzati a contenere la diffusione del virus, nell’ottica di una sana cooperatio attuata per il bene comune anche in una fase di momentanea eclissi del principio di bilateralità pattizia.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2020

Novità

 

 

Rivista Diritto e società

Rivista Munus

informazioni

Contatti e info