Carrello vuoto
 x 

I diritti sociali nella pluralità degli ordinamenti

Autori
E. Catelani, R. Tarchi (a cura di)
ISBN
978-88-6342-788-2
N. Pagine
304
Anno Pubbl.
2015
Collana
Temi giuridici ed economici
Numero
6
Product ISBN:  978-88-6342-788-2
20,00 €
Base price 20,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount

Il volume raccoglie i contributi presentati in un ciclo di seminari in tema di diritti sociali, organizzato dalla Scuola di dottorato in Scienze giuridiche - Programma di diritto pubblico e dell'economia dell'Università di Pisa.

La scelta del tema generale e dei rispettivi sotto-temi non è stata casuale: l'intenzione dei curatori è di tenere alto l'interesse su quella parte di diritti fondamentali direttamente aggredita ed erosa dall'onda avvolgente della crisi economica e finanziaria in atto da alcuni anni e che ha reso più difficoltosa la perdurante sostenibilità di livelli di tutela adeguati.

A tal fine, si è cercato, partendo dai diritti sociali classici, diritto all'istruzione, alla salute ed al lavoro, di verificare come la crisi abbia inciso, oltre che sull'effettivo riconoscimento, anche sul perdurante loro valore.

 

 

Elisabetta Catelani, Professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico presso il dipartimento di giurisprudenza dell'Università di Pisa.

 

Rolando Tarchi, Professore ordinario di Diritto comparato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell'Università di Pisa.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2020

Novità

 

 

Rivista Diritto e società

Rivista Munus

informazioni

Contatti e info