Carrello vuoto
 x 

La codificazione dei procedimenti amministrativi dell'Unione europea

Autori
R. Mastroianni, F. Rolando (a cura di)
ISBN
978-88-9391-121-4
N. Pagine
232
Anno Pubbl.
2017
Collana
I Quaderni del Corso di perfezionamento in Diritto dell’Unione europea dell’Università di Napoli “Federico II”
Numero
3
Materia
Diritto dell'Unione europea
Product ISBN:  978-88-9391-121-4
15,20 €
Base price with tax
Base price 16,00 €
Modificatore prezzo variante:
Discount 0,80 €

Il presente volume raccoglie le relazioni, riviste ed ampliate, presentate al convegno svoltosi presso l’Università di Napoli “Federico II” il 1° marzo 2017, organizzato dal Corso di Perfezionamento in “Diritto dell’Unione europea: la tutela dei diritti”, anche al fine di diffondere i risultati delle ricerche effettuate nell’ambito del Progetto PRIN 2012 (2012 SAM3KM) – “La codificazione dei procedimento dell’Unione europea”.

Nel volume, di taglio pluridisciplinare, si affrontano gli aspetti giuridici relativi alla prospettata codificazione delle regole europee in tema di procedimenti amministrativi, partendo dall’analisi delle novità introdotte dal Trattato di Lisbona ed in particolare dalla complessa questione della presenza o meno di una sufficiente base giuridica nell’art. 298 TFUE. Oggetto di approfondimento sono anche aspetti ulteriori collegati al tema principale, tra i quali la giurisprudenza della Corte di giustizia in tema di principi generali, l’obbligo di motivazione degli atti, il rapporto tra regole generali e settoriali, la nozione di “amministrazione europea” ai fini della codificazione, la protezione dei dati personali.

Il testo è completato da un’appendice di documentazione, contenente la risoluzione del Parlamento europeo del 9 giugno 2016, cui è allegata una Proposta di regolamento per un’amministrazione europea aperta, efficace e indipendente, nonché la risposta fornita dalla Commissione alle richieste del Parlamento.

 

Roberto Mastroianni è Professore Ordinario di Diritto dell’Unione europea presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Dirige il Corso di Perfezionamento in “Diritto dell’Unione europea:la tutela dei diritti” presso il medesimo Ateneo. Svolge le funzioni di Consigliere giuridico per gli affari legislativi del Dipartimento per le Politiche europee, Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Flavia Rolando ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto del mercato e della concorrenza nell’Unione europea presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ed è titolare di un assegno di ricerca presso la stessa Università. È autrice di articoli e commenti in materia di diritto dell’Unione europea e diritto internazionale.

There are yet no reviews for this product.

Agenda 2020

Novità

 

 

Rivista Diritto e società

Rivista Munus

informazioni

Contatti e info